Nasce la “Sinistra Varesina”

Dopo Luino e Busto Arsizio anche a Varese i partiti dell'area a sinistra del Partito Democratico imboccano una strada unitaria

Sono la sinistra con la S maiuscola. Così si sono definiti ieri Rocco Cordì di Unaltralombardia, Angelo Zappoli di Rifondazione Comunista, Pippo Pitarresi e Desireè Crisafulli dei Comunisti Italiani e Calogero Rinaldo della Sinistra democratica. La galassia delle sigle a sinistra del Pd ha trovato una sua unica dimensione ieri venerdì 16 novembre, nella sala "Montoli" di Palazzo Estense. Quello che è avvenuto a Varese sta accadendo in tutta Italia non è il partito unico della sinistra ma un’unitarietà di movimenti e partiti. Non è piaciuto il percorso del Pd per questo i partiti di sinistra stanno cercando una via diversa per giungere all’unità. «Siamo già uniti nelle parole e nelle azioni che intraprendiamo nelle manifestazioni di piazza e nelle risoluzioni in parlamento».

Questione ambientale, sociale, lavoro, pace e diritti sono i temi tradizionalmente cari alla sinistra italiana e rappresentano la piattaforma di partenza dalla quale riparte anche la Sinistra varesina nata ieri insieme alla Sinistra luinese e quella bustese. La strada imboccata da tutti partiti della sinistra e dai movimenti che si riconoscono in quest’area politica è lunga e irta di ostacoli di fronte al nuovo grande Partito democratico già lanciato verso le prossime elezioni nazionali e locali ma il primo passo verso l’unione è stato fatto, ora non resta che aspettare e guardare cosa succederà.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.