Tessile e concorrenza, se ne discute all’Api

L’incontro, in programma giovedì 15 novembre, sarà l’occasione per presentare i primi esiti del progetto "Competere" realizzato dal CentroCot

Giovedì 15 novembre, alle 15.30, Api (Associazione piccole e medie industrie) di Varese organizza il convegno "Competere nella filiera del tessile e abbigliamento".

L’incontro, organizzato per
le piccole e medie industrie tessili, sarà l’occasione per presentare gli esiti
delle azioni pilota di COMPETERE, progetto camerale realizzato dal Centro
Tessile Cotoniero e Abbigliamento. Inoltre verranno illustrati i futuri
sviluppi dell’iniziativa, che saranno formalizzati in un nuovo progetto, aperto
a tutte le imprese interessate.
Saranno inoltre anticipati i
contenuti del progetto RESTA, che prevederà azioni di accompagnamento alle
imprese sul VII° programma Quadro di ricerca e sviluppo tecnologico dell’Unione
Europea.

Incontro si terrà presso Sala Convegni alla sede di API Varese di viale Milano 16.

Il programma del convegno:

Apertura dei lavori

Presentazione di

 COMPETERE, illustrazione degli esiti dell’azione pilota attuate
con il coinvolgimento diretto delle imprese dei comparti maglieria, ricami e
nobilitazione;

RESTA, anticipazione dei
contenuti dell’iniziativa con particolare riguardo ai temi ad oggi individuati
ritenuti strategici per il settore del Tessile Abbigliamento, nonché raccolta
di espressioni di interesse da parte delle imprese per attivare progetti sul
VII Programma Quadro.

Interventi di:

Roberto Vannucci
(Responsabile Area Progetti del Centro Tessile Cotoniero e Abbigliamento)

Gabriella Alberti
Fusi
(Direttore Tecnico del Centro Tessile Cotoniero e Abbigliamento)

Seguità il dibattito

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.