Clonava carte di credito, arrestato per truffa

In manette un sessantatreenne pregiudicato: aveva comprato su Internet alcuni gioielli usando una carta "clonata", ma a casa al posto del pacco ha trovato i carabinieri

Truffava utenti e negozi clonando carte di credito. I carabinieri di Gallarate con la collaborazione dei militari di Breno (Brescia), hanno arrestato un uomo di 63 anni di origini campane, pregiudicato per reati specifici e residente in città: l’accusa è di truffa.  

Le indagini sono partite dalla clonazione e dal successivo utilizzo di carte di credito clonate da parte del sessantatreenne. L’uomo aveva acquistato via Internet alcuni gioielli da una oreficeria in provincia di Reggio Emilia, utilizzando una carta di credito clonata di proprietà di un ignaro cittadino residente in provincia di Brescia. Il pregiudicato si era fatto recapitare la merce nella propria residenza, ma al momento del ritiro del pacco ha trovato anche i carabinieri, giunti ad identificarlo dopo un’attenta attività investigativa. Arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato in carcere a Busto Arsizio. Indagini sono tuttora in corso per verificare il coinvolgimento dell’arrestato in altre truffe effettuate con le stesse modalità: il fascicolo è nella meni del pm Ditaranto della Procura bustese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.