Diciassettenne si tuffa nel Garda e rischia l’annegamento

Un ragazzo è stato salvato dagli amici che lo hanno visto in difficoltà. Le sue condizioni sono critiche

Un giovane diciassettenne ha rischiato l’annegamento, questa mattina, mercoledì 9 giugno, nelle acque del Garda antistanti Salò. Attorno alle 10, il ragazzo si era tuffato in acqua con alcuni amici, quando è stato visto in difficoltà: annaspava e non riusciva a mantenersi a galla. Per fortuna i compagni sono riusciti a trarlo in salvo e a trasportarlo a riva prestandogli le prime cure, lanciando l’allarme.
 
Al loro arrivo, i soccorritori l’hanno rianimato e ora il giovane è stato trasferito all’ospedale dall’ambulanza del 118. Le sue condizioni sono critiche per un principio di annegamento.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Giugno 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.