Quando la piazza si rifà il trucco (e i tacchi)

Presentata la nuova vesta del centro storico del paese. “Abbiamo mantenuto un pezzo della nostra storia”

daverio stradaUn luogo simbolo di Daverio. Ma, verrebbe da dire, anche di tutta una civiltà industriale varesina che vedeva nel tessile un punto d’incontro geografico, di cultura e, soprattutto, economico. Qui, nella nuova piazza San Carlo e Monte Grappa di Daverio, nel periodo tra le due guerre, ma anche prima, era un fiorire di scambi per via di un amico dei produttori di stoffe impalpabili: il baco da seta. Imprenditori arrivavano a comprare, produttori vendevano; nelle vicinanze una chiesa, e un castello. Cose d’altri tempi, ma che lasciano un buon ricordo a chi ci viene per la prima volta.

Galleria fotografica

La nuova piazza 4 di 14

Oggi questi luoghi raccolti, e di incontro, sono stati rinnovati nella loro veste pubblica, la pavimentazione. I tipi di materiali scelti per questo intervento, costato 125 mila euro sono tre e sono stati illustrati dal sindaco nel corso i una breve cerimonia. Una prima bordura, in porfido, che rettifica le imperfezioni geometriche degli spazi urbani; il secondo elemento è costituito dalle lastre di granito dei percorsi perimetrali. Questi percorsi daverio stradaperfettamente complanari si adattano meglio all’utilizzo dei pedoni e per coloro che hanno difficoltà motorie; il terzo elemento è il ciottolo che occupa le campiture centrali ed è il materiale carrabile storico per eccellenza.

Si imbocca la via Veneto e si arriva sempre sul ciottolato in una piazza, chiusa a sinistra da una chiesa tra muri di una volta e piccoli particolari che fan tornare indietro di cent’anni il visitatore. E’ forse questo il clima che ha voluto ricordare oggi il sindaco Alberto Tognola (foto) nelle sue parole con cui ha presentato la piazza: «Un luogo per ritrovare le tradizioni e dar la possibilità di viverle anche a quanti verranno qui per la prima volta».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Marzo 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La nuova piazza 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.