Gadget di cartoni animati falsi, denunciate 20 persone

La Guardia di Finanza di Legnano, su ordine della Procura di Milano, ha smantellato un'organizzazione che produceva contraffazioni di magliette, jeans, felpe e accessori dei puffi ma anche di Hello Kitty, Sponge bob e altri personaggi

Puffi contraffatti ma anche tantissimi altri personaggi dei cartoni animati di ieri e di oggi. Bastava prenotarli e l’organizzazione, smantellata dalla Guardia di Finanza di Legnano su richiesta della Procura di Milano, ne forniva a migliaia ai venditori ambulanti che ne facevano richiesta. L’indagine diretta dal sostituto procuratore Roberto Pirro Balatto (vecchia conoscenza della Procura di Busto Arsizio) e dal procuratore aggiunto Nicola Cerrato ha permesso di denunciare 20 persone per il reato di contraffazione, ricettazione e violazioni in materia di diritti d’autore. L’organizzazione operava principalmente nell’Alto Milanese ma faceva affari anche in Piemonte, Toscana, Emilia Romagna e Puglia. L’inchiesta ha permesso anche il sequestro di 30mila capi (magliette, jeans, felpe e accessori) contraffatti, per un valore di 500mila euro.

L’operazione è stata denominata Vento d’Oriente ed è stata diretta dal tenente colonnello Domenico Morabito e dal capitano Michele Rucci, permettendo di ricostruire la filiera del tarocco rivolto all’infanzia. I falasari utilizzavano un plotter, che è stato sequestrato, inseme alle due società – una sanmarinese e l’altra di Bitonto, in provincia di Bari – che riproducevano numerosi marchi molto conosciuti tra il pubblico dei bambini quali Hello Kitty, Sponge Bob, Superman e i Puffi. Il tutto veniva venduto a prezzi dimezzati rispetto agli originali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore