Via Walder è pericolosa, piove tubo di ferro e rompe auto

Si posa sul tettuccio e spaventa l'autista. Proviene da un palazzo dismesso. Esposto in comune, la gente protesta e con una petizione chiede che siano messi in sicurezza gli stabili antichi

Via Walder diventa un pericolo pubblico. Alcuni antichi palazzi diroccati stanno letteralmente franando sulla gente, c’è un viottolo pieno di rifiuti e le auto minacciano i pedoni. L’altro ieri un pezzo di ferro staccatosi da un palazzo fatiscente é caduto sul tetto di una macchina, rischiando di ferire gli occupanti. L’episodio è stato documentato dalla galleria fotografica che vi proponiamo. Ma va aggiunto che gli esercenti e gli abitanti del quartiere di Biumo inferiore sia stanno mobilitando con il comune. Il 28 marzo è stato presentato un esposto petizione con le firme di abitanti e negozianti della zona, per chiedere al comune la messa in sicurezza della via Walder e un piano per evitare pericoli e un ingolfo di auto nella zona. I problemi sono vari. Innanzitutto i diversi camion hanno distrutto il muro di una delle case, creando calcinacci cadenti o anche la caduta del tubo in ferro che ha colpito l’auto due giorni fa. Ci sono anche stati furti come una chiave di volta sottratta da un palazzo. Ma la gente di Biumo vuole anche una corsia pedonale ben delimitata perché in via Walder non si può camminare a piedi senza essere sfiorati dalle automobili.
 

Galleria fotografica

Via Walder è pericolosa 4 di 4
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Marzo 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Via Walder è pericolosa 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.