Nell’era del turismo 2.0 i giapponesi scelgono Volterra

Internet rivoluziona il modo di spostarsi e di organizzare viaggi e vacanze. Ne hanno discusso a Glocal alcuni esperti e operatori del settore

Come cambia il turismo nell’era di Facebook? Lo hanno raccontato a Glocal, il festival del giornalismo digitale organizzato da VareseNews, alcuni esperti e osservatori del settore. Moderati dalla giornalista di VareseNews, Stefania Radman, sono intervenuti Francesco Tapinassi, docente ed esperto turismo 2.0, Claudio Giua, presidente della Fondazione Sistema Toscana, Vittorio Deotto di Tripadvisor e Paolo Bellingreri (Direttore Marketing Trenord) e Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo di Varese. Punto di partenza il web e la rivoluzione che ha portato nell’organizzazione, non solo dei viaggi ma anche dei singoli spostamenti, compresa la scelta dei luoghi di interesse e delle strutture alberghiere. "Oggi – ha sottolineato Giua – per avere informazioni su un luogo o su una meta non si fa più capo ai giornali o alle riviste specializzate ma si passa direttamente da internet". I viaggiatori 2.0 leggono commenti, recensioni, articoli, interagiscono con gli altri viaggiatori e sulla base delle informazioni raccolte decidono. Un modo di scegliere che ribalta completamente tutte le logiche del passato. "Anche la reputazione on line delle aziende diventa perciò un elemento strategico" hanno aggiunto i relatori. Ma anche la stessa attività di promozione cambia con il web: oggi un evento o una notizia, legata ad esempio al mondo del cinema o dei videogiochi (per i giovanissimi) di successo, possono trasformare una località in una nuova meta turistica. "Così si spiega perché a Volterra – ha raccontato Deotto di Tripadvisor -oggi arrivano anche i giapponesi. Il motivo? Guardate Twilight".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.