Iscrizioni on line: potenziato il sistema

Dopo i problemi dei giorni scorsi, raddoppiata la capacità dei server. In tre giorni presentate 140.000 domande

 Potenziato il sistema per le iscrizioni on line. Dopo le difficoltà dei primi giorni, con un bilancio di 130.000 iscrizioni fino a ieri sera ( di cui quasi 94.000 già inviate alle scuole), il Ministero dell’Istruzione ha deciso di correre ai ripari. I server, infatti, erano tarati per circa 40.000 domande al giorno senza tener conto dei picchi eventuali. Da ieri sera, il sistema ha raddoppiato le possibilità e si è passati dalle 5000 alle 10.000 domande all’ora. In questo modo, auspica il Ministero, tutte le domande, che dovrebbero essere circa 1.700.000, potranno essere accolte e smistate alle scuole destinatarie. 

Tra le regioni più attive c’è sicuramente la Lombardia seguita da Lazio e Veneto mentre i picchi sono stati registrati soprattutto tra le 9 e le 13. Il ministero ricorda, inoltre, che  i genitori con più figli da iscrivere deve fare una sola registrazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.