Mastini show, il derby è giallonero

Al PalAlbani, davanti a circa 400 spettatori, la squadra di Ilic travolge 8-2 il Como e lo scavalca in classifica

Denti affilati e ruggito feroce: i Mastini sfoderano la loro migliore prestazione stagionale e dominano il derby interno con il Como con un larghissimo 8-2 che vendica la sconfitta patita all’andata in riva al Lario.
Al PalAlbani non c’è storia: davanti a circa 400 spettatori Andreoni e compagni si prendono la scena fin dall’ingaggio iniziale e oltre al successo parziale incamerano il sorpasso in classifica ai danni dei rivali. 
L’equilibrio tra le lombarde si rompe nel primo quarto ma solo grazie a una rete di Daniele Di Vincenzo (nella foto di repertorio), autore dell’1-0 su assist di Andreoni e Milo dopo circa 14′ di gioco. Ma è il 5-2 piazzato nel terzo centrale a lanciare i ragazzi di Ilic e Kudrna verso la vittoria: prima va in gol Privitera, poi lo scatenato Migliavacca che poco dopo entra nelle azioni che mandano a segno Borghi e Sansonna. E prima della seconda sirena c’è gloria anche per Sorrenti che neutralizza con la sua marcature le due reti comasche. Ospiti alle corde, Varese in gran spolvero: l’ultimo periodo serve ad arrotondare il risultato sull’8-2 e far proseguire la festa sotto la vecchia volta del palaghiaccio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.