Tenta di vendere droga a un poliziotto in borghese, arrestato

In manette uno spacciatore di hashish che alla stazione ferroviaria ha cercato nuovi clienti non accorgendosi che gli agenti della polizia stavano svolgendo dei controlli

Cerca di vendere hashish a un poliziotto in borghese ma viene arrestato. In manette è finito un ragazzo di 20 anni che era già tenuto sotto controllo dalla Polizia. Il tutto è avvenuto alle 18.00 circa di giovedì quando gli agenti del Commissariato di Gallarate diretto dal Commissario Capo Gianluca Dalfino hanno arrestato un ventenne tunisino irregolare sul territorio nazionale (ha beneficiato di un permesso di soggiorno per minore età scaduto nel settembre scorso) e senza fissa dimora, per detenzione a fini di spaccio di stupefacente.
Gli agenti erano impegnati in un servizio antidroga in borghese nei pressi della stazione ferroviaria saronnese, quando hanno notato il ragazzo occultare un involucro in una fioriera ornamentale vicina ad una attività commerciale. Poco dopo ha perfino (ovviamente ingannato dalle apparenze) tentato di offrire dell’hashish ad uno dei poliziotti in abiti civili, che non ha solo declinato l’offerta, ma una volta qualificatosi lo ha bloccato.
L’involucro nascosto è stato poi recuperato: all’interno 23 grammi di hashish già suddiviso in dosi pronte per essere cedute. Per il tunisino sono dunque scattate le manette; su disposizione della Procura della Repubblica di Busto Arsizio è stato infine condotto presso il carcere bustese

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.