“Via Pastori, aspettiamo l’intervento dell’ospedale”

La modifica della viabilità in zona è allo studio da mesi, l'amministrazione comunale ribadisce che per completare si attende l'intervento dell'Azienda Ospedaliera. "Pronti a installare la segnaletica"

«Il Comune è in attesa che l’Azienda Ospedaliera definisca la chiusura della via Pastori». La "rivoluzione" della viabilità intorno al Sant’Antonio Abate è attesa da mesi e il Comune precisa le tappe: «Lunedì 14 gennaio si è tenuto un incontro con l’Azienda Ospedaliera per definire i tempi di chiusura al traffico ordinario della via» spiega l’amministrazione  con una nota. L’ente locale «ha ribadito la propria disponibilità a integrare la segnaletica posizionando cartelli informativi ben visibili in via Magenta e ha confermato l’interesse a interdire via Pastori ai mezzi non abilitati al transito». Realizzato il doppio senso in via Leonardo Da Vinci, il Comune «è in attesa che l’Aziena Ospedaliera definisca i tempi per l’effettiva chiusura»: «tale operazione deve necessariamente essere preceduta dall’individuazione, da parte dei vertici ospedalieri, dei soggetti comunque abilitati a utilizzare via Pastori. Il Municipio, a questo punto, può solo attendere le indicazioni provenienti dall’Azienda».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.