L’animo selvatico dei Carnevali al Museo di scienze naturali

Giovedì 7 febbraio incontro sui carnevali europei "tra addomesticamento e selvaticità". Seguirà l'inaugurazione di una mostra sulle tradizioni piemontesi

Giovedì 7 febbraio, alle ore 9.30, al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, si apre il seminario “Liberiamo l’orso – I carnevali europei tra addomesticamento e selvaticità” , un incontro che fa dialogare gli “orsi” e i “selvatici” della cultura popolare della Finlandia, dove è tutt’ora possibile incontrare realmente l’orso in natura e del Piemonte, dove se ne è conservata la memoria nelle feste di alcune comunità.

Il seminario sarà anche l’occasione per riproporre al pubblico la terza edizione della mostra “DEI SELVATICI. I carnevali tradizionali del Piemonte ” , già allestita in museo nel 2007 e nel 2012.
L’esposizione a cura di Piercarlo Grimaldi e di Luciano Nattino, si inaugura alle ore 14.30.
Per l’edizione 2013 si dà risalto al Lou Carlevé dou Lieut, il Carnevale di Lajetto, nella montagna di Condove, rinato nel 2010, dopo una lunga interruzione durata oltre cinquant’anni.

Alle ore 15.30 verrà proiettato il film-documentario “Le fiamme artiche” di Gretta-Garoliina Sammalniemi che narra di un’avventurosa spedizione francese in Lapponia, parte del celebre progetto di esplorazioni artiche “La Recherche”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Febbraio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore