AgustaWestland vola a Parigi

La società di Cascina Costa partecipa al Salone Aerospaziale Internazionale di Parigi Le Bourget, , il principale evento di settore dell’anno

AgustaWestland sarà presente al salone aerospaziale internazionale di Parigi Le Bourget, il principale evento di settore dell’anno, con i prodotti più rappresentativi e moderni della sua flotta.

L’azienda giunge a Parigi forte di un anno in cui, nel corso dei primi sei mesi, si è aggiudicata importanti contratti, e con i tre modelli di elicotteri di nuova generazione composta da AW169, AW139 e AW189: unico esempio al mondo di modelli appartenenti a diverse categorie ma che condividono al contempo la medesima filosofia progettuale, elevate prestazioni e standard di sicurezza, avionica e approccio alla manutenzione e all’addestramento. L’AW139 si conferma l’elicottero più venduto nella sua categoria con oltre 700 ordini da clienti in tutto il mondo, mentre per l’AW189 e l’AW169, attualmente in sviluppo e prossimi alla certificazione, sono già giunti fino ad oggi ordini complessivi per circa 150 unità.

Verrà inoltre mostrato per la prima volta al pubblico internazionale il Project Zero, un convertiplano completamente elettrico pensato, sviluppato, prodotto e collaudato in volo in appena 12 mesi da un team specializzato per i programmi avanzati, ideato per testare le soluzioni più futuristiche che potranno un giorno essere utilizzate sui prodotti destinati al mercato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore