Muore in moto imprenditore di Uboldo

Tragico incidente lunedì mattina nel lecchese: il 49 enne Valerio Venegoni ha perso il controllo della sua moto all’uscita di una galleria. Era molto conosciuto e attivo in paese

valerio venegoniStava tornando da una vacanza quando ha perso il controllo della sua moto. Valerio Venegoni era residente a Uboldo ed è deceduto in seguito a un brutto incidente avvenuto lunedì mattina, all’uscita della galleria Fiumelatte a Varenna, nel lecchese. Nonostante l’intervento tempestivo dei soccorsi, giunti anche con un elicottero da Como, per il centauro non c’è stato nulla da fare.

Venegoni aveva 49 anni ed era molto conosciuto a Uboldo: titolare di un’impresa edile, era sposato con Miriam e aveva due figli, Martina di 19 anni e Giulio di 17. Vita associativa intensa, era molto vicino al mondo del calcio e conosceva bene l’ambiente delle squadre giovanili, dove gioca il figlio.
Appassionato di sport partecipava anche all’organizzazione del grande Palio cittadino, tanto che lo scorso anno era stato nominato vice-capitano della squadra del Lazzarett, quella che ha lo stendardo bianco e verde. All’ultima edizione aveva gareggiato nella storica gara dei trampolieri.

Il sindaco Loernzo Guzzetti lo conosceva molto bene: «La notizia è stata per me un fulmine a ciel sereno, sono ancora sconvolto da questa tragedia che ci ha portato via un amico. Come sindaco posso solo dire che è il mistero del Padre eterno, che ci deve spiegare come e perché accadano queste cose. Era una persona molto attiva e Uboldo non lo dimenticherà». Vicino alla famiglia anche il comitato organizzatore del Palio: «È una perdita enorme, ci lascia un amico. Tutta la grande famiglia del palio si stringe intorno a Miariam, Martina e Giulio».

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Agosto 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.