Arcisate – Stabio: “La riapertura del cantiere è solo una farsa”

I sindacati accusano la Regione: «Il problema dello smaltimento delle terre arsenicate non è stato risolto, i lavori si bloccheranno di nuovo»

«Dopo l’annuncio in pompa magna della riapertura del cantiere dell’Arcisate Stabio da parte della Regione, la realtà è questa: ci sono quattro operai al lavoro, un paio di impiegati e il capo cantiere». Parla di situazione paradossale, Flavio Nossa, della Fillea Cgil di ritorno da un sopralluogo nell’area di Induno Olona, insieme agli altri delegati delle sigle sindacali Feneal Uil e Filca Cisl.

La situazione nel cantiere di Induno Olona

«Attualmente si stanno eseguendo piccole opere di mitigazione dell’impatto ambientale – spiegano i sindacalisti – e sono stati richiamati al lavoro, per i prossimi giorni, alcuni degli operai in cassa integrazione. I lavoratori saranno impegnati nella realizzazione delle opere propedeutiche alla riapertura del cantiere della ferrovia. Anche a gennaio 2014 – proseguono – potremo parlare soltanto di apertura parziale perché, per riprendere gli scavi delle gallerie, è necessaria l’autorizzazione per lo smaltimento delle terre arsenicate che ancora manca».

È questa, secondo Cgil, Cisl e Uil, la questione di fondo che rimane tuttavia irrisolta: «Abbiamo capito perché non siamo stati convocati in Regione prima dell’annuncio ufficiale della riapertura del cantiere. La risposta è semplice: non è cambiato nulla». Le perplessità dei sindacati erano già state espresse all’indomani dell’annuncio del riavvio dei lavori. I segretari delle tre sigle avevano chiesto allora di essere messi al corrente della soluzione individuata per lo stoccaggio del terreno che presenta quote di arsenico oltre i limiti: «La verità è che siamo ancora fermi al problema principale, quello che ci ha bloccati nel 2011, nel 2012, a giugno del 2013 e che rischia di fermare tutto di nuovo, ossia come affrontare il problema dello smaltimento. Prima di fare proclami forse sarebbe stato meglio trovare una vera soluzione».

Leggi – Cos’è l’Arcisate Stabio e perché è importante

Tutti gli articoli sull’Arcisate Stabio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.