Fiori e musica per i diritti di chi è affetto dalla Sindrome di Down

Numerose le iniziative organizzate in provincia per sensibilizzare su una cultura della diversità e unicità. Anffas, Il Millepiedi, Coordown e associazione Del Sorriso tra i promotori degli eventi

Domenica 13 ottobre si celebra la Giornata nazionale delle persone con la Sindrome di Down. Tante le iniziative promosse dalle diverse associazioni che si occupano di disabilità nel territorio.

I volontari dell’associazione CoorDown onlus saranno in oltre duecento piazze italiane per offrire tavolette di cioccolato. È un gesto simbolico per ribadire i diritti delle persone affette dalla sindrome. In cambio chiederanno un contributo per sostenere le attività delle 74 sezioni aderenti. L’obiettivo della giornata è proprio quello di ribadire l’importanza di una cultura della diversità e dell’unicità di ognuno, contro i pregiudizi che ancora colpiscono le persone diversamente abili. Anche le persone con Sindrome di Down non sono tutte uguali: occorre metterle alla prova per scoprire le enormi potenzialità racchiuse, le capacità a svolgere lavori con professione, impegno e costanza, di studiare con soddisfazione e di praticare sport a ottimi livelli. 
I volontari saranno sabato 12 e domenica 13 ottobre fuori dai supermercati "Esselunga" di Varese viale Borri, Olgiate Olona, Castellanza, alla galleria Cantoni di Legnano a al centro Deichmann di Tradate e vanzaghello. 

In piazza, sempre nel week end, troveremo anche la Fondazione Anffas Varese con l’iniziativa "Un fiore per i nostri progetti". L’importante realtà del territorio, con 340 ospiti nelle diverse strutture, offrirà azalee e ciclamini in cambio di contributi per sostenere i progetti. La campagna si chiama E’ per loro” e vedrà i volontari in 50 piazze, sagrati e centri commerciali sabato 12 e domenica 13 ottobre. www.fondazionepiatti.it. «Un’offerta per una piantina è un gesto di attenzione e di affetto per ciascuno di loro, indistintamente – ha dichiarato Cesarina Del Vecchio, presidente di Fondazione Piatti – L’anno scorso il ricavato di “Un Fiore per i nostri Progetti” ha contribuito a sostenere progetti come la musicoterapia e la terapia riabilitativa in acqua così come l’acquisto di nuovi strumenti tecnologici e l’attuazione di interventi di riqualificazione delle strutture». 

L’Associazione "Del Sorriso" propone sabato 12 ottobre con inizio alle 21 lo spettacolo teatrale "un imbranato a cena" con la compagnia "Attori per caso 2011". Lo spettacolo sarà all’Auditorium di Gavirate e i proventi andranno a sostenere le iniziative dell’Associazione.
 
La musica, invece, sarà protagonista alla Badia di S. Gemolo a Ganna domenica 13 ottobre ore 16.30 per ricordare Marica. Protagonisti del concerto SA MISSA saranno Bertas e Corale Canepa, due formazioni musicali storiche sassaresi. Ci saranno anche contributi di Anna Aguzzi (arpa) e Luca Rapazzini (violino)
  
Gli artisti diversamente abili della Cooperativa Progetto Promozione Lavoro di Olgiate Olona presentano la loro ultima fatica: “Ombre – Opere da leggere". Si tratta di lavori che ripropongono l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco degli ospiti della Cooperativa sociale Il Millepiedi onlus di Varese che frequentano il laboratorio di arte-terapia, una delle attività di carattere espressivo proposte . Si tratta della seconda mostra organizzata per far conoscere le loro opere, un’armonia di “sensazioni colorate” tra dipinti, sculture e artigianato creativo. Da domenica 13 Ottobre presso il The Family di Abizzate che dalle ore 19:00 proporrà un aperitivo con gli artisti.

E, infine, domenica 13 ottobre alle 17.30, all’auditorio Conti del liceo musicale di varese si svolgerà il "Magiconcerto" con l’orchestra dei ragazzi speciali. Il costo del biglietto è di 12 euro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.