“Il giornalino comunale è aperto a tutti e non costa al Comune”

Il gruppo Insieme e libertà per Gerenzano, che governa il paese e di cui è espressione il sindaco Silvano Campi, risponde alle accuse di censura della Lega Nord

Un giornalino comunale aperto a tutti e non costa nulla al comune. Così il gruppo Insieme e libertà per Gerenzano, che governa il paese e di cui è espressione il sindaco Silvano Campi, risponde alle accuse di censura della Lega Nord, riguardo la mancata pubblicazione di un loro articolo sul periodico comunale. «In questi giorni è in distribuzione un volantino a firma della sezione locale della Lega Nord che accusa l’Amministrazione “Campi” di “Vergognosa Censura” – spiegano dal gruppo -. A tal proposito segnaliamo che la redazione ha dato a tutti circa tre mesi di tempo per inviare il proprio articolo. E’ evidente che la scusa di “essere all’estero” (ricordiamo che internet esiste anche al di fuori del patrio confine) o “in vacanza” sono pretesti a dir poco ridicoli. Volevamo solo ricordare che la “vera censura” è durata per ben 9 anni da quando la giunta Garbelli/Cattaneo ha voluto l’istituzione del giornalino comunale “Filo Diretto” con la Deliberazione di C.C. n. 52 del 07/10/2003, votata a favore solo dalla maggioranza leghista.

Con quel regolamento si è tolta la possibilità ai gruppi politici, alle associazioni ed ai cittadini gerenzanesi di confrontarsi, anche mediante l’utilizzo del giornalino, facendolo diventare un “Monovolume di colore Verde”.  Come promesso dall’Amministrazione Campi è rinato “Il Nostro Comune”, con un comitato di redazione finalmente composto dai rappresentanti di ogni partito o gruppi presenti in consiglio comunale, fatto per niente scontato così come l’aver ridato spazio a tutti coloro che ne rispettano le regole. Per chiudere vogliamo inoltre ricordare, ad esempio per tutti, che nell’anno 2009 per 3 numeri del giornalino l’Amministrazione Garbelli ha speso ben 14.568 euro (4856 euro a numero) mentre “Il Nostro Comune” viene stampato e distribuito a tutti i Gerenzanesi a “Costo Zero” . Anche questa è differenza». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.