Solidarietà e volontariato, un anno di attività degli Alpini

La sezione di Varese ha consegnato "Il libro verde della Solidarietà": raccolti 20 mila euro da consegnare in beneficenza (19 mila quelli della Sezione di Capolago)

"Il libro Verde della Solidarietà 2012" è stato consegnato al Sindaco Attilio Fontana questa mattina, mercoledì 16 ottobre. Un rituale che si rinnova ogni anno e che vuole ricordare l’importanza degli Alpini sul territorio. Silvio Botter, dell’Associazione nazionale, con il capogruppo e il vice capogruppo di Varese Antonio Verdelli e Felice Ferrandi hanno infatti colto l’occasione per raccontare le tante attività svolte durante l’anno, senza mai dimenticare la solidarietà.

Nel libro verde, 67 pagine, sono infatti indicati i ricavi che i quattromila gruppi degli Alpini di tutta Italia hanno raggiunto in un anno (7 miliardi di euro circa per oltre 2 milioni di ore di lavoro) e anche quelli delle sezioni varesini del Gruppo di Varese (250 soci) e del Gruppo di Capolago (150 soci). Il primo infatti ha raccolto quasi 20 mila euro , il secondo quasi diciottomila. Ricavi raccolti grazie alle famose e partecipate feste dell’estate, quella della Montagna al Campo dei Fiori e quella a Capolago, ma anche incontri, concerti e feste. Soldi che nel 2014 verranno distribuiti ad associazioni ed enti.
«Ringraziamo gli alpini per le tante attività che svolgono – ha spiegato il Sindaco Attilio Fontana-  a Varese e sul territorio nazionale. Il libro verde sintetizza il lavoro di un anno, tra volontariato e solidarietà, preziosissimo soprattutto in questo periodo di difficoltà economiche in cui anche le amministrazioni comunali hanno bisogno del vostro aiuto». 
«Gli Alpini operano per il bene comune – continua Silvio Botter – ed è giusto far conoscere non solo fatti brutti o di cronaca, ma anche fatti belli. Siamo un’associazione d’arma e il volontariato e la solidarietà è il motivo della nostra esistenza». Come spiegato da Antonio Verdelli i soldi raccolti quest’anno verranno distribuiti dopo il 6 gennaio 2014, quando al concerto dell’Epifania verranno valutate le richieste da parte delle associazioni che ne hanno fatto richiesta. 
Intanto spiegano le prossime iniziative a cui saranno presenti: per la Giornata dell’infanzia collaboreremo con i servizi educativi per preparare la cioccolata. Inoltre c’è un calendario fino ad aprile di incontri culturali, il sabato pomeriggio nella sede di Varese: il 26 ottobre sarà ospite Antonio Pedretti, poi Elia Luini, Alfonso Caruso, Carlo Meazza e Daniele Zanzi, Roberto Bof.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.