I Mastini cercano il riscatto contro il Bozen

Dopo il ko di Pergine la Suisse Gas torna in casa (domenica, 19,30) contro gli altoatesini che tallonano in classifica i gialloneri. Sabato (18,30) al PalAlbani anche i Killer Bees impegnati contro Nivo

QUI MASTINI – La Suisse Gas si avvicina alla sesta giornata del campionato nazionale di Serie B che vedrà i gialloneri impegnati in casa dopo la brutta prova di Pergine. Domenica sera (19,30) al PalAlbani arriva un’avversaria da prendere con le molle, il Bozen ’84, storica società del capoluogo altoatesino che è ora ribattezzata Old Weasels. I Mastini devono fare attenzione perché gli ospiti possono approfittare della partita per raggiungere in classifica la squadra di Ilic, attualmente sola al quinto posto e "sospesa" tra il treno di testa della Serie B e il gruppone di metà graduatoria. Varese deve reagire dopo il brutto passaggio a vuoto in Valsugana, e l’occasione potrebbe essere quella giusta per far valere il fattore casa che fino a oggi non ha mai tradito. Nell’ultimo turno i bolzanini hanno vinto senza grossi problemi sul ghiaccio del fanalino di coda Val di Sole, rimpolpando un po’ le statistiche offensive non particolarmente brillanti (il top scorer è Robert Raffeiner con 4 punti).
Classifica: Ora, Alleghe 10; Trento, Pergine 8; VARESE 6; O.W. Bozen, Bolzano Jr, Feltre 4; Val Venosta, Chiavenna, Como 2; Val di Sole 0.

QUI KILLER BEES – Impegno interno anche per i Killer Bees (sabato, 18,30) che dopo aver osservato il turno di riposo attendono in via Albani il Nivo. Turno interessante quello valido per la Terza Lega svizzera, perché le due formazioni sono separate da un sol punto in graduatoria (7 per i ragazzi di Suominen, 6 per i ticinesi che però hanno una partita in meno) e quindi la vincitrice potrà tenere il passo del trio di testa formato da Pregassona, Cramosina e Vallemaggia. All’appuntamento con una squadra considerata molto forte le "Api" si presenteranno al completo; ci sarà anche Nicola Barban nonostante la frattura a un dito del piede. Nel frattempo i gialloazzurri hanno conosciuto il proprio destino per quanto riguarda la Coppa del Ticino: Killer Bees inseriti nel girone di qualificazione con Pregassona, Ceresio e Biasca. Si giocherà nel mese di gennaio.
Classifica: Pregassona, Cramosina , Vallemaggia 9; VARESE KB 7; Nivo 6; Blenio 5; Ceresio, Ascona 3; Biasca, Lodrino, Locarno, Osco 0.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.