Una raccolta per aiutare la Sardegna

La organizza il Circolo dei Sardi insieme alle ProCiv della zona e all'SOS Tre Valli: la raccolta sarà aperta per tutta la settimana, fino all'1 dicembre

Anche in provincia di Varese si attiva la solidarietà a favore delle popolazioni della Sardegna colpita dall’alluvione: il Circolo Sardi Marchirolo, con la collaborazione delle Protezioni Civili della Comunità Montana del Piambello e di SOS Tre Valli Onlus, organizza una raccolta di abbigliamento, farmaci e altri prodotti a favore delle famiglie colpite dall’alluvione che ha messo in ginocchio la Sardegna, in particolare Gallura e Campidano.
La raccolta sarà aperta presso il circolo in piazza Borasio a Marchirolo (nella foto a destra) da lunedi 25 novembre fino a domenica 1° dicembre e presso il centro polifunzionale/SOS tre valli in via Baraggia a Cunardo, nei due giorni di sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre, dalle ore 9,00 alle ore 18,00. Nell’isola attualmente c’è bisogno di abbigliamento per bambini da 1 a 10 anni, pannolini per bimbi, cibo a lunga conservazione, omogenizzati, farmaci da banco (aspirina, fluental, tachipirina, analgesici in generale) scope, prodotti igienizzanti, detergenti, stracci e quanto serve per la pulizia delle case.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore