Curarsi contro il dolore cronico: giornata di sensibilizzazione

Sabato 27 settembre in piazza Monte Grappa medici del reparto di cure palliative de Circolo e volontari di Sulle Ali spiegheranno come e dove siano fornite le cure

Sabato 27 settembre fa tappa a Varese in Piazza Monte Grappa la quarta edizione della Giornata mondiale “Cento città contro il dolore”: una postazione con medici e volontari per informare su terapie e centri specialistici e raccogliere fondi per la ricerca scientifica. Sui social network i selfie della campagna #Zeropain.

La manifestazione è organizzata dalla Fondazione ISAL sotto l’Alto patronato della Presidenza della Repubblica. La Giornata prevede iniziative in 100 comuni di tutta Italia e pure in Australia, Belgio, Canada, Colombia, Germania, Giordania, Gran Bretagna, Irlanda, Malta, Olanda, Portogallo e Spagna. 

A Varese l’appuntamento è in Piazza Monte Grappa dove, dalle ore 9,00 alle 17.00, medici 
dell’Ospedale di Circolo di Varese –Unità di Cure Palliative – e volontari dell’associazione SULLE ALI spiegheranno come e dove sia possibile curare il dolore cronico, divulgando il numero verde gratuito attivato dalla Fondazione ISAL 800 101288, a cui è possibile rivolgersi per avere consigli e un primo aiuto. Per permettere a tutti di sapere come comportarsi verranno regalate copie di “La cassetta del pronto soccorso del dolore”, la guida elaborata dal gruppo di esperti internazionali di Change Pain.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.