La zona pedonale si allarga: “Il centro sarà più bello”

L’assessore Ivo Azzimonti presenta il piano per la pedonalizzazione delle piazze Garibaldi e Trento Trieste. “Il nostro centro storico farà invidia -spiega- e aumenteranno anche i parcheggi"

Il primo tratto, quello di piazza Garibaldi, potrebbe arrivare in primavera e a seguire l’intervento in piazza Trento. E’ questo il cronoprogramma che l’amministrazione è intenzionata a seguire per far crescere l’area pedonale in centro. «Vogliamo fare questo intervento per rendere il nostro centro cittadino ancora più bello e fruibile» spiega l’assessore al commercio, Ivo Azzimonti, durante l’assemblea annuale del Comitato Commercianti del Centro. Quello di Busto «è uno dei centri storici più belli della zona» e proprio per questo «dobbiamo rendere maggiormente in condizione le persone di viverlo». Proprio per questo motivo «intendiamo partire con la pedonalizzazione di Piazza Garibaldi che riguarderà il tratto di strada tra via Milano e la fontana» con inevitabili radicali nell’assetto viabilistico della strada. Da via Cavalieri di Vittorio Veneto si potrà andare solo in via Fratelli d’Italia ma l’intervento più radicale riguarderà via XX settembre: «Invertiremo il senso unico -spiega Azzimonti- portando così le auto dal Viale della Gloria fino in piazza Trento passando per la via Crespi che diventerà a senso unico». Nel tratto di strada tra le due piazze «aggiungeremo dei parcheggi in modo da creane 42 nuovi a fronte dei 16 che perderemo in piazza Garibaldi».

E se questo intervento potrà essere realizzato da subito, qualche problema in più ci potrà essere con Piazza Trento. «Stiamo cercando una soluzione per i bus -spiega l’assessore- e una volta definita l’intervento sarà quasi immediato». Nei piani dell’assessore c’è quello di chiudere la parte della piazza che dà verso l’interno del centro (quella nella foto, ndr) facendo passare le auto nel tratto che costeggia il lato opposto. «Creeremo così un vastissimo circuito pedonale -spiega l’assessore- che collegherà tutte le più belle piazza della città». Anche in questo caso cambierà un po’ la viabilità: il primo tratto della piazza (quello che arriva da piazza Garibaldi) sarà a senso unico mentre le auto potranno percorrere via Cesare Correnti nel senso opposto a quello di oggi, raggiungendo così il viale della Gloria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.