Il “Van De Estaa Tuur” di Davide Van De Sfroos parte dal Phenomenon

La prima data del tour estivo parte da Novara: l'appuntamento è per venerdì 10 aprile

Davide Van De Sfroos (inserita in galleria)

Sarà venerdì 10 aprile al Phenomenon Pala Club di Fontaneto d’Agogna (NO) la grande anteprima del “Van De Estaa tùur”. Dopo il successo del “Tùur Teatràal”, Davide Van De Sfroos è già pronto per un nuovo ed entusiasmante appuntamento con i suoi fan, un’anticipazione del tour estivo che partirà dalla provincia di Novara.
La formula dello spettacolo ricalcherà quella che il cantante adotterà per i concerti che porterà in giro per l’Italia fino a settembre. Davide Van De Sfroos sarà accompagnato sul palco dalla sua ultracollaudata band per proporre i brani più celebri della sua carriera.
“Un tùur libero da dischi”, come lo definisce lo stesso Davide, uno spettacolo tra passato, presente e futuro all’insegna dell’allegria e dell’energia live.
Dopo la prima data dell’anteprima di “Van De Estaa tùur” venerdì 10 aprile al Phenomenon Pala Club di Fontaneto d’Agogna (No), è in programma un altro concerto venerdì 17 aprile al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI).

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.