Vento forte: molti gli interventi dei vigili del fuoco

Allarme a Germignaga per il ribaltamento di un gioco gonfiabile, tre bambini portati in ospedale. Principio di incendio in un bosco sopra Maccagno mentre a Vergiate è bruciato un contanier con materie plastiche

incendio maccagno

Giornata intensa per i vigili del fuoco. A causa del vento che ha soffiato per tutto il giorno sul territorio, numerose sono state le chiamate di intervento giunte al centralino. Molte le piante cadute,  le tegole volate dai tetti e cornicioni pericolanti.

Tra gli interventi più delicati lo spegnimento di un incendio avvenuto nel primo pomeriggio aVergiate, in una ditta di via Di Vittorio dove si è incendiato un container che conteneva materie plastiche, scarti di lavorazione. A dare l’allarme alcuni residenti della zona, preoccupati per il fumo intenso e dall’odore acre.

Attimi di paura anche a Germignaga, in località Fontanelle, dove un gioco gonfiabile si è ribaltato travolgendo alcuni bambini. Per tre piccoli di 4, 5 e 6 anni si è reso necessari il trasporto all’ospedale di Cittiglio per accertamenti.

Infine, un incendio è stato circoscritto in tempo a Maccagno, zona Campagnaro dove ha preso fuoco un centinaio di metri di zona boschiva. I vigili del fuoco sono intervenuti con un’autobotte e hanno evitato che le fiamme si propagassero. La zona è stata poi ripulita e bonificata.

Chiamate sono proseguite anche in serata da vari punti della provincia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore