Stipendi in ritardo, doppia manifestazione in Agusta Westland

L'agitazione riguarda i lavoratori della EasyGroup, che si occupano di logistica in subappalto negli stabilimenti della società Finmeccanica

Vergiate

Doppia assemblea e doppio presidio in due strutture Agusta Westland,  lo stabilimento di Vergiate e il deposito logistico di Lonate Pozzolo. A protestare e far sentire la loro voce sono stati, nella mattina di venerdì 26 giugno, i lavoratori della EasyGroup, una società che lavora in subappalto nella logistica.

La vertenza riguarda circa 180 lavoratori, la più parte a Vergiate, un numero minore a Lonate Pozzolo. «Negli ultimi sei mesi abbiamo visto slittare i pagamenti degli stipendi» spiega Mauro Buratto, delegato della Uil Trasporti. «A giugno il 20 giugno era un sabato, avrebbero dovuto pagare il venerdì, invece non si è visto» spiega un lavoratore.

Secondo lavoratori e delegati, i ritardi di EasyGroup (subappaltatore) derivano dai pagamenti dilazionati da Fata Logistic, la società di logistica che sta dentro al gruppo Finmeccanica. «Come è possibile che succedano queste cose? Dovremmo chiederlo a Mauro Moretti, presidente di Finmeccanica», rilancia qualcuno, chiamando indirettamente in causa il governo, visto che il gruppo Finmeccanica rimane società partecipata.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Giugno 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.