Angera si fa bella per le nozze di Beatrice e Pierre

La cittadina si prepara a dare il benvenuto agli invitati. Per ringraziare dell'accoglienza la sposa ha telefonato al sindaco e lo ha invitato come rappresentante del comune al rinfresco

rocca di angera illuminata

I riflettori sono accesi, sul Lago Maggiore, per le nozze ormai imminenti tra Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi. Dopo il rito civile, che si è tenuto sabato scorso nel principato di Monaco, i due sposini si preparano alla cerimonia religiosa in programma domani, 1 agosto, all’isolino di San Giovanni nel cuore dell’arcipelago Borromeo. La funzione si terrà intorno a mezzogiorno, seguirà il ricevimento alla Rocca di Angera. I testimoni saranno Marta Marzotto, la nonna di Beatrice e Andrea Casiraghi, il fratello di Pierre.

Galleria fotografica

Angera si fa bella per il matrimonio di Beatrice e Pierre 4 di 19

VIP SUL LAGO
Sono molti gli invitati alle nozze che hanno già raggiunto il lago. Le location scelte per soggiornare sono soprattutto quelle più esclusive del Verbano come i grand hotel di Stresa. I celebri Regina Palace e Des Iles Borromees affacciati sul lago ma anche Villa Aminta, più all’interno ma altrettanto suggestiva.

I LUOGHI DELLA CERIMONIA
Due le location che faranno da sfondo alle nozze di domani: l’isolino di San Giovanni, piccola isola di proprietà della famiglia Borromeo che si trova di fronte a Pallanza e la Rocca di Angera che domina la riva più a sud del lago Maggiore. Dopo la cerimonia religiosa gli invitati raggiungeranno l’imbarcadero di Angera via lago e da lì saranno accompagnati al castello da navette private.

ANGERA SI FA BELLA
La cittadina si prepara a dare il benvenuto agli ospiti vip. Per l’occasione un gruppo di volontarie ha realizzato delle coccarde e dei nastri che addobberanno le vie percorse dalle navette con i colori delle due famiglie: il blu, il rosso e il bianco. «È un piccolo gesto per decorare il lungolago in occasione di questa manifestazione che per un giorno monopolizzerà l’attenzione della stampa e la curiosità di molti» racconta Lorenza che insieme a Debora, Sonia, Ielenia e Carolina ha realizzato gli addobbi.

LA TELEFONATA DI BEATRICE AL SINDACO
Il primo cittadino Alessandro Paladini Molgora ha scritto una lettera di auguri agli sposi e, per l’occasione, li ha invitati alla serata danzante in programma sul lungolago proprio domani. Si tratta di un evento della rassegna il Lago Cromatico, un festival di musica e cultura che durerà per tutto il week end. «È stata una piacevole sorpresa ricevere la telefonata di Beatrice Borromeo che in modo molto cordiale e gentile ha ringraziato la cittadinanza per la nostra accoglienza – racconta il sindaco che parteciperà in rappresentanza del comune al rinfresco -. Per Angera, queste nozze, sono anche un’occasione di promozione del territorio. Siamo consapevoli che la festa sarà riservata e si terrà soltanto alla rocca ma per la nostra cittadina è un’occasione per farsi conoscere e mostrare la sua bellezza».

I PREPARATIVI AL CASTELLO
Alla Rocca intanto si lavora a pieno ritmo per ultimare i preparativi per le nozze. In questi giorni si è potuto notare il via vai dei camion della logistica diretti al castello. Si ricorda che fino al 2 agosto la proprietà dei Borromeo rimarrà chiusa ai visitatori. Per motivi di sicurezza non è possibile raggiungere il piazzale del castello e l’accesso è bloccato all’altezza del secondo tornante.

LO SPETTACOLO DELLA ROCCA ILLUMINATA
Restano riservati, per il momento, i dettagli sull’allestimento del castello. Si sa però che in occasione del matrimonio di Pierre e Beatrice la rocca sarà illuminata fino a tarda notte, uno spettacolo di luce che, nonostante le numerose richieste delle amministrazioni di Angera e di Arona, rimane ancora un evento occasionale.

IL TOTO INVITATI
Le indiscrezioni parlano di alcune centinaia di invitati. Sono attesi al ricevimento parenti e amici delle famiglie Borromeo e Casiraghi-Grimaldi. Cognomi celebri come Marzotto, Elkann, Von Furstenberg, Tronchetti Provera, Brachetti Peretti. Secondo le riviste di gossip, tra gli invitati della sposa, ci sarebbero anche alcuni colleghi giornalisti tra i quali anche Travaglio e Gomez.

 

Maria Carla Cebrelli
mariacarla.cebrelli@varesenews.it

Mi piace andare alla ricerca di piccole storie, cercare la bellezza dietro casa, scoprire idee slow in un mondo fast. E naturalmente condividerlo. Se credi che sia un valore, sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Luglio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Angera si fa bella per il matrimonio di Beatrice e Pierre 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marco_rossetti

    Passata la festa, tutto ritornerà al solito e inesorabile letargo. Arona e perfino Sesto con presenze turistiche e vitalità, qui nulla di tutto ciò. Sicuramente è una situazione voluta, perché un paesino lacustre cosi affascinante non può, nell’anno 2015, far passeggiare le persone ancora sulla ghiaia.
    Un abbraccio a tutti.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.