Shock al Tour: Ivan Basso ha un tumore

Il campione di Cassano Magnago ha scoperto la malattia dopo un esame effettuato a causa di una caduta. Lascia la corsa, sarà operato al più presto

ivan basso ciclismo tinkoff

Una notizia shock ha colpito lo sport della nostra provincia e la carovana del ciclismo più grande del mondo: il Tour de France.

Ivan Basso ha annunciato quest’oggi il suo ritiro dalla corsa – gareggia nella Tinkoff-Saxo in supporto al capitano, Alberto Contador – a causa di un serissimo problema di salute.

Basso ha infatti scoperto di avere un tumore, proprio grazie a un esame effettuato nel corso del Tour.

Il campione di Cassano Magnago, 38 anni ancora da compiere, è caduto durante la quinta tappa e si è sottoposto ad alcuni esami di routine; una TAC però ha evidenziato una massa tumorale al testicolo sinistro.

«Quel giorno l’ho battuto contro la sella come altre volte, ma ha cominciato a darmi fastidio – ha spiegato Ivan alla Gazzetta – Stamattina sono andato da un famoso urologo a Pau; già in serata sarò a Milano perché devo operarmi subito».

IL VIDEO DE LA GAZZETTA DELLO SPORT

La notizia è commentata anche dallo stesso Contador, il capitano della Tinkoff, che ha su Twitter ha scritto: «Oggi giornata dura: hanno scoperto a Ivan Basso un serio problema di salute. Sicuro che andrà tutto bene, ci vediamo a Parigi». Lo stesso Contador ha affiancato Ivan nel corso della conferenza stampa organizzata per dare la notizia; quest’oggi il Tour de France osserva il primo giorno di riposo e proprio ieri Basso ha contribuito al quarto posto della Tinkoff-Saxo nella cronometro a squadre di Plumelec.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore