Varese News

Silighini contro Centro islamico, Chiesa e Comune: “Saronnesi teste di rapa”

Luciano Silighini Garagnani lancia una nuova crociata contro il Centro Islamico e la Chiesa colpevoli di aver accettato l'invito di alla festa di chiusura del Ramadan

Luciano Silighini Garagnani

«Provo vergogna da Cristiano per le frasi dette dal Prevosto Monsignor Armando Cattaneo nuovamente in visita in quella che di fatto è ormai una moschea: il centro islamico di Saronno. Dovrebbe essere scomunicato dalla Chiesa cattolica apostolica romana per queste frasi». Luciano Silighini Garagnani lancia una nuova crociata contro il Centro Islamico e la Chiesa Saronnese, colpevoli, secondo Silighini, di aver accettato l’invito di alla festa di chiusura del Ramadan e quindi di avere avviato un pacifico dialogo tra culture.

«Sogna di pregare in una grande piazza coi capi islamici e apprezza che siano in tanti a professare la fede anticristiana di Maometto? Nessun problema – spiega Silighini indignato da questo dialogo tra culture, secondo cui sarebbe colpevole anche l’amministrazione comunale -. Sia coerente e si tolga le vesti da sacerdote e si converta all’Islam. La giunta del Sindaco Fagioli con la vice sindaco che porta i saluti del sindaco leghista e l’assessore di Fratelli d’Italia Tosi si augurano collaborazione con queste persone e si prestano a gesti di approvazione per il centro islamico? Qui la vergogna mi sale da persona di destra, di vera destra che ha a cuore l’Italia, la Patria, la nostra fede Cristiana e riconosce in Gesù Cristo l’unico Dio. Ecco chi avete votato saronnesi e ora teneteveli!!! Hanno chiesto i signori della giunta se il centro islamico sia in regola coi permessi per i luoghi di culto? Hanno chiesto da dove provengono i due milioni di euro spesi per costruire questo gigantesco spazio? Saronnesi col cuore vi dico che siete teste di rapa».

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.