A Viggiù svetta l’albero natalizio olandese

Lo storico paesino si accende di luci e di falò. Il consueto appuntamento è in programma per domenica 29 novembre alle 19

natale prima albero

La nostra forza è la volontà” così cita il motto di cui si fa promotrice la Proloco di Viggiù, che anche quest’anno in procinto del Natale è vogliosa di avvolgere in una luce magica vicoli e stradine del proprio paese, per alcuni noto come paese dei pompieri, per altri come “perla del varesotto”.

E’ così che Gino Frattini soprannominò Viggiù nel lontano 1940 nel suo storico libro.

ll consueto appuntamento per l’accensione delle luminarie è in programma per domenica 29.

L’inaugurazione si aprirà all’ex asilo di Baraggia di Viggiù alle 19. E poi alle 20.30 tutti in Piazza Albinola per la “messa in moto” dell’inconsueto albero di Natale: un abete olandese alto ben cinque metri.

A seguire, alle 21, l’accensione del falò, inteso come momento di convivialità attorno al calore e alla luce del fuoco.

L’obiettivo è quello di allestire l’albero natalizio grazie al contributo di tutti i cittadini. A breve sarà infatti lanciata la campagna “Adotta la Palla”: i Viggiutesi potranno acquistare una palla natalizia sopra la quale scrivere il proprio nome, un pensiero dedicato oppure una riflessione che svetteranno alti verso il cielo proprio come l’originale abete made in Holland.

La Proloco per raccogliere fondi – sempre in merito a questa iniziativa – ha pensato di creare una lotteria.

Per la prima estrazione in palio un diamante. La serata sarà inoltre impreziosita e accompagnata dalla celebre musica della filarmonica di Giacomo Puccini viva dal 1822, e si concluderà con un rinfresco offerto dalla stessa Proloco. Insomma uno spettacolo di luci, fuoco e musica animeranno la notte Viggiutese.

di
Pubblicato il 17 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore