Lo scontro sulle tasse a Gallarate

Il tema dell'imposizione locale al centro della battaglia tra Pd e Forza Italia, a suon di hashtag #nottingham e video facebook

soldi generiche

Sul prelievo fiscale e sulle tasse locali si accende lo scontro tra centrosinistra e centrodestra a Gallarate. O meglio, tra Forza Italia e il principale partito della maggioranza che guida la città, il Pd.

Ad aprire lo scontro è stato l’annuncio dell’amministrazione della riduzione della tariffa rifiuti, la Tari, che sarà votata in consiglio comunale questa sera (lunedì 22 febbraio). Forza Italia ha commentato già settimana scorsa in modo caustico la riduzione, rispolverando una immagine evocativa già usata in passato, quella dello “Sceriffo di Nottingham” che tartassa i cittadini con le tasse, ma che in questo caso non ha un contraltare in alcun Robin Hood (vedi qui per la ricostruzione di Forza Italia).

La riduzione della Tari viene bollata come «risparmio elettorale» dal segretario forzista Moreno Carù. Forza Italia ha poi rilanciato anche con una nuova “infografica”, al centro della campagna di critica all’amministrazione sul tema (centrale) della tassazione “da Guinness” dell’amministrazione Guenzani:

analisi tasse

Il Pd ha risposto invece con un video che sta girando su Facebook e che propone in sintesi una serie di dati contrapposti a quelli messi in fila da Forza Italia:

Le tasse a Gallarate: domande, risposte e qualche datoTasse: si fa presto ad alzare la voce e a tirare fuori numeri a casaccio. Un video di un paio di minuti, con dati e confronti, per capirne di più!

Pubblicato da Partito Democratico Gallarate su Lunedì 22 febbraio 2016

Insomma: prime schermaglie dello scontro che si proporrà fino a fine primavera, fino alle elezioni amministrative. Le iniziative social di Forza Italia e Pd non rimangono comunque disgiunte dai canali “consueti” di dibattito politico”: questa sera (lunedì 22 febbraio) del tema Tari si discute anche in consiglio comunale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.