Un nuovo medico a Luvinate e Morosolo

Prenderà servizio negli ambulatori di Luvinate in via San Vito 2 il lunedì (dalle 11 alle 13), giovedì (dalle 11 alle 13) e venerdì (dalle 16 alle 18) e a Morosolo in piazza Giovanni XXIII il martedì dalle 13 alle 15 e il mercoledì dalle 11 alle 13

Un nuovo medico a Morosolo e Luvinate. È la dottoressa Valeria Gamba, che prenderà servizio dal 1 aprile in sostituzione della dottoressa Giuliana Macchi, che va in pensione. Casciago Nella foto la dottoressa con il sindaco di Casciago Andrea Zanotti

Precedentemente impiegata nel distretto di Cittiglio, la dottoressa Gamba potrà essere scelta dai cittadini dal 1 aprile: sul sito dell’Asst dei Laghi (ex Asl) sarà pubblicato il suo curriculum, come quello di tutti gli altri medici di famiglia.

Prenderà servizio negli ambulatori di Luvinate in via San Vito 2 il lunedì (dalle 11 alle 13), giovedì (dalle 11 alle 13) e venerdì (dalle 16 alle 18) e a Morosolo in piazza Giovanni XXIII nell’ambulatorio ricavato all’interno del centro parrocchiale il martedì dalle 13 alle 15 e il mercoledì dalle 11 alle 13.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.