Aronairshow: sul lago le frecce tricolore

L'evento è in programma per l'1 e 2 luglio e vedrà l'esibizione di piloti acrobati, elicotteri, voli di aerei storici, idrovolanti e altre sorprese

frecce tricolore

Due giorni per l’#Aronairshow: appuntamento il 1 luglio dalle 14 alle 16 per le prove e il 2 luglio dalle 14 alle 16 per il vero e proprio spettacolo.

Il programma prevede “Air show” con piloti acrobati, elicotteri, voli di aerei storici, idrovolanti e altre sorprese. Alle 15.30 in punto spettacolo delle Frecce Tricolore che per l’occasione, come detto in conferenza stampa dal Presidente dell’Aeroclub d’Italia Giuseppe Leoni ad Arona, eseguirà in una delle poche volte non sul mare l’intera esibizione. Gli aerei voleranno con guida manuale a velocità sino a 600 km l‘ora. L’area di gara di circa sarà di circa 4 chilometri di lunghezza e per 1 chilometro di larghezza e sarà interdetta ai natanti.

La Rocca di Arona per una piccolissima parte sarà dedicata agli sponsor e al controllo aereo della manifestazione ma la quasi totalità della Rocca sarà ad entrata gratuita sino ad esaurimento della capienza. Verrà attuato un piano sanitario e di viabilità che comporterà l’utilizzo di tutte le aree private di Arona disponibili per parcheggio (area Capra di via General Chinotto, via Monte Bianco e molte altre) e alcune aree di città limitrofe (Oleggio Castello, Paruzzaro, Castelletto Ticino) servite da Bus Navetta, con tutte le piantine e le cartellonistiche necessarie all’orientamento turistico. “Stiamo trattando con Trenord per aumentare i treni e le carrozze come il numero dei Battelli tramite la Navigazione” spiegano gli organizzatori.

Il manifesto dell’ Aronairshow è un quadro del famoso pittore Andrea Gnocchi e sarà il tema conduttore di tutta la manifestazione con gadget, biglietti e manifesti in città e in tutte le città sino a Milano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.