“I vantaggi della fusione”, se ne parla a Inarzo

Appuntamento giovedì 19 Maggio ore 21 nella sala di via Vanetti. Ospite il sindaco di Maccagno Passera che parlerà della esperienza vissuta dal suo comune

141Tour Inarzo

La lista Inarzo Futuro organizza un incontro pubblico sul tema ” I vantaggi della fusione di Comuni di piccole dimensioni”.

L’incontro si terrà giovedì 19 maggio nella sala di via Vanetti (ore 21) e avrà come ospite il Sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca Fabio Passera che esporrà la sua esperienza ai cittadini di Inarzo.

«Con questo incontro vogliamo continuare il nostro percorso di comunicazione e di trasparenza dei nostri programmi di crescita ed innovazione – spiega il vice sindaco Giuseppe Bica, candidato nella lista Inarzo Futuro -. Pensiamo che questo sia uno dei punti strategici fondamentali per poter offrire alla nostro paese un miglioramento dei servizi, abbassamenti dei costi generali, abbassamento delle tassazioni e una straordinaria capacità di investimento legata ai contributi straordinari. E non da ultimo, unico percorso che vede protagonista il cittadino nella definizione di nuovi confini visto l’utilizzo dello strumento referendario come conclusione dello stesso».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.