Una festa al lago dà il benvenuto ai bambini di Cernobyl

I bambini, arrivati nei giorni scorsi, resteranno in provincia di Varese, ospiti delle famiglie che aderiscono al progetto, per tutto il mese di agosto

Induno Olona - Bambini Chernobyl 2016

Una bella festa con tanta allegria, un mago divertente come Walter Maffei e la magia del Lago Maggiore.

Si svolge questa sera, a Laveno Mombello, la festa di benvenuto dei bambini accolti dal Comitato Progetto Cernobyl della Valceresio.

I bambini, arrivati nei giorni scorsi, resteranno in provincia di Varese, ospiti delle famiglie che aderiscono al progetto, per due settimane, poi andranno al mare, per rientrare nei loro paesi alla fine di agosto.

Nei giorni scorsi, dopo l’accoglienza e le visite mediche previste dal progetto, i bambini hanno già fatto qualche gita nei dintorni di Induno Olona, dove ha sede il Comitato.

Lunedì 8 agosto andranno in gita a Macugnaga, ma sono in programma anche gite alle Isole Borromee, alle grotte Remeron e al Sacro Monte.

Domenica 14 agosto bambini e famiglie ospitanti si ritroveranno tutti a Induno Olona, per la festa del ventunesimo  anniversario di attività del Comitato.

Ferragosto si passa in famiglia e poi tutti al mare, a Cesenatico, per due settimane di mare. Oro per la salute di questi bambini che hanno assorbito radioattività nei loro paesi, ancora interessati dalle consegueze dell’eplosione del reattore nucleare di Cernobyl.

di
Pubblicato il 06 agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore