Micro credito più facile per i vedanesi in difficoltà

Accordo tra il Comune di Vedano Olona e la Fondazione Comunitaria del Varesotto per il micro credito a persone in stato di disagio

microcredito

Piccoli prestiti che possono fare la differenza in un momento di bisogno, e ridare dignità e speranza. E’ il micro credito, una forma di finanziamento destinata a famiglie e cittadini per far fronte a momentanee difficoltà economiche.

Questa mattina l’Amministrazione comunale di Vedano Olona e la Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus hanno sottoscritto un accordo che permetterà ai cittadini vedanesi di accedere con maggiore facilità a questo strumento.

Il “Progetto Micro Credito” consiste nella possibilità di avere prestiti senza interessi e spese a carico dei richiedenti per importi che vanno dai 500 ai 2.000 euro, per una durata massima di 36 mesi con rimborsi mensili a carico dei richiedenti. Tutti gli altri costi, interessi ed oneri sono a carico della Fondazione Comunitaria del Varesotto, che si incarica anche di tenere i rapporti con la banca erogatrice del prestito.

Da parte sua il Comune di Vedano, per favorire l’avvio del progetto ha assunto un impegno di 50mila euro come garanzia per la copertura di un eventiale mancato rientro da parte dei beneficiari dei finanziamenti.

“L’obiettivo è quello di sostenere la crescita socio-economica di famiglie a rischio di povertà o in stato di forte disagio sociale ed economico – hanno spiegato il sindaco di Vedano Cristiano Citterio e il segretario generale della Fondazione Carlo Massironi -Il micro credito può essere una risposta per bisogni caratterizzati da straordinarietà, essenzialità e sostenibilità, ad esempio per temporanee difficoltà per esigenze abitative, tutela della salute, percorsi educativi e di istruzione e condizioni di vita famigliare”.

E’ prevista anche un’attività di accompagnamento dei Servizi sociali in collaborazione con le realtà del privato sociale del territorio, perché lo strumento del micro credito non deve essere um contributo a perdere, ma un credito di fiducia e speranza per far cambiare la situazione che ha creato difficoltà.

Vedano Olona - Accordo microcredito

Per formalizzare l’accordo tra il Comune e per definire le modalità operative dell’iniziativa sono intervenuti, nella sede della Fondazione Comunitaria, il sindaco Cristiano Citterio con l’assessore ai Servizi sociali Marzia Baroffio e la responsabile Area Servizi alla persona Maria Antonietta Masullo, con il parroco di Vedano don Daniele Gandini e gli esponenti di Caritas e del Centro Anziani  che collaboreranno con le istituzioni comunali.

Con il nuovo accordo salgono a otto gli enti che partecipano con interessanti risultati al Progetto Micro Credito: Busto Arsizio, Saronno, Cassano Magnago, Castellanza, Somma Lombardo, Tradate, Venegono Inferiore e Vedano Olona.

di
Pubblicato il 07 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore