Spaccio di droga, 42enne in manette

L’uomo è stato colto in flagrante dagli agenti mentre stava cedendo una dose di marijuana ad un giovane

polizia di stato mobile

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Varese, hanno arrestato ieri in centro città un cittadino ghanese di 42 anni irregolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora e pluripregiudicato per illeciti in materia di stupefacenti.

L’uomo è stato colto in flagrante dagli agenti mentre stava cedendo una dose di marijuana ad un cittadino italiano incensurato, appena diciottene e residente a Varese .

Lo straniero, sfruttando la presenza di alcuni suoi connazionali intenti a coprirlo, ha cercato invano di disfarsi di un involucro in cellophane che è stato prontamente recuperato dai poliziotti, i quali vi hanno rinvenuto un ulteriore quantitativo di marijuana per un peso complessivo di 7,1 gr.

Il ghanese, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla PG per il reato di evasione, è stato arrestato e, su disposizione dell’A.G. competente e portato in carcere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore