Violenza sessuale, 59enne bustocco in carcere

I fatti risalgono ad alcuni anni fa, l'uomo è stato condannato definitivamente. Nella giornata del 27 dicembre in manette anche uno spacciatore

Richiedenti asilo protestano a Busto Arsizio

Due uomini arrestati: è questo il bilancio dell’attività svolta dai Poliziotti del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio nella giornata del 27 dicembre.

Il primo arresto nel pomeriggio: alle ore 17.00 gli Agenti della Squadra Volante hanno proceduto all’esecuzione di un Ordine di Carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Milano, nei confronti di un uomo di 59 anni, residente a Busto Arsizio, che doveva scontare la pena di anni 4, mesi 2 e giorni 28 di reclusione per violenza sessuale aggravata ed atti sessuali su minorenne. I fatti per cui l’uomo è stato condannato risalgono a diversi anni fa, avvenuti sul territorio bustocco: l’arresto è scattato al termine dei tre gradi di giudizio.
Non c’entra nulla, invece, con il più recente episodio che ha visto l’arresto di un 44enne ecuadoriano, arrestato per abusi sulla figlia (vedi qui)

Il secondo arresto è stato effettuato dagli Agenti della Volante del Commissariato, che hanno tratto in arresto un uomo di 37 anni incensurato trovato in possesso di una quantità sostanza stupefacente tale da ritenere che fosse destinata allo spaccio.
Dalla perquisizione infatti sono stati rinvenuti e sequestrati 50 grammi di hashish, contenuti in una busta di cellophane, circa 15 grammi di marijuana, contenuti in un barattolo, una dose di cocaina, un bilancino di precisione, una somma di denaro contante di 300 Euro ed un telefono cellulare, da cui sono stati estrapolati messaggi che hanno evidenziato l’attività illecita di spaccio dell’arrestato.
Lo spacciatore con giudizio direttissimo celebrato dal Tribunale di Busto Arsizio è stato condannato alla pena di mesi 6 di reclusione ed Euro 1000 di multa, con pena sospesa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Colombo
    Scritto da Roberto Colombo

    il sesso è bello quando è piacere reciproco e non credo che un giovane possa provare piacere nel fare sesso con un 60enne; così come non credo che, quando era giovane, quel 60enne facesse sesso con i maturi.

Segnala Errore