Bruciate le palme di piazza Duomo

Danneggiate tre piante: l'intervento nella piazza centrale della città, legato ad un investimento di Starbucks, è stato contestato nei giorni scorsi, diventando anche un caso politico

palme piazza Duomo bruciate

Discusse, contestate e difese da opposti schieramenti, ora le palme di piazza Duomo finiscono anche nel mirino di quello che pare un vero attacco con il fuoco: nella notte tra sabato e domenica alcuni ignoti sono riusciti a dare fuoco ad alcune delle piante appena installate.

Elena Grandi, vicepresidente della Zona 1 (Sinistra x Milano), ha condiviso la notizia la notte scorsa:

Sarebbero tre le palme danneggiate, di cui una in modo piuttosto grave, perchè le fiamme hanno intaccato l’intero tronco (nella foto).

Il nuovo look di piazza Duomo con le palme è legato ad un intervento di Starbucks, che durerà tre anni. Negli ultimi giorni si è discusso molto delle palme, con interventi di urbanisti e storici e con i commenti di centinaia di semplici cittadini. Sono divenute anche un fronte politico: il centrodestra milanese ha criticato la scelta (avallata dalla Sopraintendenza) trasformando le nuove piante in un simbolo di cedimento culturale. Ancor più esplicita Casa Pound che ha tenuto una breve manifestazione in piazza sabato contro la “africanizzazione di Milano”.

Fa discutere anche che le palme siano state attaccate nonostante piazza Duomo sia un punto sensibile della città, presidiato dalle forze dell’ordine, e che intorno alle palme ci sia ancora la recinzione provvisoria di cantiere. L’atto vandalico (o attacco) è stato segnalato e condannato anche dall’assessore Pierfrancesco Maran:

Palme piazza Duomo bruciate: il commento di Roberto Maroni

«La Milano del buon senso boccia senza appello le palme in piazza Duomo. Cio’ ovviamente non giustifica il vandalismo dei soliti cretini». Lo scrive, sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, allegando un sondaggio on line del Corriere.it, in base al quale, su 8.749 votanti, il 76,4 per cento dice di non gradire le palme in piazza Duomo a Milano. Il presidente contemporaneamente stigmatizza l’atto di vandalismo con cui, la notte scorsa, e’ stato dato fuoco a tre delle palme della piazza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 19 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    “La Milano del buon senso boccia senza appello le palme in piazza Duomo”

    Maroni parla per tutti i milanesi. Maroni è di una spocchia e di una arroganza intollerabile.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.