Marilena Cunati apre la campagna elettorale

Accompagnata da Alessandro Azzoni e Alfredo Bottazzi guiderà una coalizione formata da Lega Nord e il gruppo “Progetto in comune”

Marilena Cunati si presenta

Ci ha pensato Marilena Cunati ad aprire la campagna elettorale per le elezioni amministrative di giugno con la presentazione della propria candidatura e della coalizione politica che la sostiene.

Galleria fotografica

Marilena Cunati si presenta 4 di 4

Nata a Sumirago, pensionata e 65enne, Cunati guiderà una coalizione formata da Lega Nord e il gruppo “Progetto in comune” ed è stata accompagnata nella sua prima uscita pubblica dal capo gruppo leghista Alessandro Azzoni e da quello di Progetto in Comune Alfredo Bottazzi.

«Con Alfredo e Alessandro – ha spiegato Marilena Cunati – abbiamo costruito una squadra di cui sono orgogliosa e che mi da la garanzia che le scelte che andremo a fare saranno ponderate al fine di evitare di commettere degli errori, a cementare ulteriormente il nostro accordo abbiamo deciso un sindaco e un vicesindaco dei due gruppi in modo da formare un unico polo».
Una coalizione impensabile se si riporta la lancetta indietro alle scorso elezioni quando “Progetto in Comune” si presentò contro ogni partito e lontano dal sistema della politica. Questi anni di opposizione tra i banchi della minoranza insieme alla Lega Nord, evidentemente, devono aver cementato il rapporto politico.

«Nei mesi scorsi ci siamo domandati se partecipare a questa difficile tornata elettorale e alla fine siamo arrivati alla determinazione che solo con un allargamento ad altre forze avremmo potuto lanciarci in questa avventura – ha spiegato Alfredo Bottazzi -. È evidente a tutti che un’alleanza con la Lega non è per noi la scelta più facile e soprattutto comoda, ma il pensiero va ai 5 anni di amministrazione che andremo ad affrontare e alle competenze necessarie. La Lega è radicata storicamente nel nostro territorio e Marilena per la sua storia e le sue innegabili capacità è il giusto catalizzatore attorno al quale costruire un accordo forte e condiviso».

«Abbiamo elaborato un programma elettorale che riteniamo onesto e realizzabile – ha spiegato invece il leghista Alessandro Azzoni – e , con le competenze che abbiamo messo in campo, siamo convinti di riuscire a portare a termine. Il nostro senso di responsabilità ci impone di ritornare ad essere protagonisti della gestione della nostra comunità dopo 5 anni di minoranza,ma anche di riorganizzazione».

Alla presentazione di Cunati erano presenti anche numerosi esponenti leghisti tra i quali il vicino sindaco di Albizzate Mirko Zorzo, il senatore Stefano Candiani, il consigliere regionale Emanuele Monti.

La campagna elettorale si è aperta in un clima molto disteso. Tra il pubblico ad ascoltare la presentazione c’erano, infatti, alcuni membri dell’attuale maggioranza: il sindaco Mauro Croci e l’assessore Mara Gorini.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Marilena Cunati si presenta 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore