Un nuovo gioco per la scuola materna dai proventi del Centro del Riuso

Alla “Sabin” installato un nuovo scivolo progettato da maestre e alunni grazie anche alle entrate del 2016

scivolo scuola sabin gurone

Il Centro del Riuso, struttura sorta a fianco della piattaforma ecologica in via Tre Corsi e inaugurata a Malnate il 24 gennaio del 2015, ha ormai consolidato i risultati più che positivi. In due anni su 4.160 oggetti donati 2.769 oggetti hanno avuto una nuova vita.

Ignazio Gallo, in rappresentanza delle Associazioni che gestiscono il Centro, spiega: «In prevalenza sono stati conferiti attrezzi da cucina, oggetti d’arredamento, mobili e piccoli elettrodomestici, che coincidono anche con le categorie maggiormente ritirate. Si è così realizzato il principale obiettivo, cioè quello di recuperare oggetti in buono stato che non interessano più, invece di conferirli in discarica. Anche il secondo obiettivo è stato raggiunto con successo, cioè quello di raccogliere donazioni per gli oggetti di interesse, dandogli così un effettivo valore. Grazie a queste donazioni sono stati raccolti 9.000 euro nel 2015 e 7.000 euro nel 2016, soldi che sono stati utilizzati per progetti di utilità sociale sul territorio di Malnate».

«Con le donazioni del 2015 – continua Gallo – ricordiamo l’allestimento della biblioteca, presso la scuola secondaria di primo grado “N. Sauro”, che i nostri ragazzi possono utilizzare già dallo scorso anno scolastico e che permette l’attuazione di nuovi progetti didattici. Le donazioni del 2016, invece, hanno permesso, in parte, l’acquisto di pannolini e latte per neonati assistiti dall’associazione CAV, e l’allestimento di un parco giochi progettato dai bambini e dalle maestre della scuola materna Sabin di Gurone, già installato e utilizzato all’apertura della scuola i primi di settembre».

L’auspicio dei rappresentanti delle cinque associazioni del territorio (Legambiente, Centro Lena Lazzari, La Finestra, Pre Nymegen, Pom da Tera – Gas Malnate), che gestiscono il Centro ed i cui soci prestano il loro lavoro come volontari garantendo il successo dell’iniziativa, auspicano che anche quest’anno sia possibile destinare una cifra significativa a nuovi progetti importanti per il territorio malnatese.

Il sindaco Samuele Astuti e l’assessore all’Ecologia Giuseppe Riggi, dichiarano: «Da parte nostra il plauso ed il ringraziamento a tutti i volontari per l’ottimo lavoro svolto. Ricordiamo a tutti i cittadini la possibilità di frequentare il Centro del Riuso per conferire e ritirare oggetti contribuendo ad alimentare questo circolo virtuoso, che ha già dato i suoi risultati tangibili: siamo molto soddisfatti di aver potuto donare nuove strumentazioni alla scuole di Malnate e di aver potuto supportare attività meritorie sul piano sociale e culturale».

Il Centro è aperto mercoledì dalle 14 alle 17, venerdì e sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17; per conferire gli oggetti bisogna essere residenti a Malnate.

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina Facebook “Centro del Riuso Malnate”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.