Roberto Brivio in scena all’Upshow Cafe

L’evento si terrà il 17 dicembre con Cena di Natale a partite dalle ore 20 con spettacolo dalle ore 21

Tempo libero generica

Per Natale arriva il cabaret all’Upshow Cafe Teatro di Sesto Calende via dell’Industria, 1(Varese). L’evento si terrà il 17 dicembre con Cena di Natale a partite dalle ore 20 con spettacolo dalle ore 21.

Per Sesto Calende l’Evento rappresenta una novità, UPSHOW CAFE TEATRO è lieto di offrire uno spettacolo professionale e di ospitare Artisti di livello Nazionale come Roberto Brivio

Previste canzoni popolari lombarde, sketch, canti di Natale e risate per tutti con protagonista Roberto Brivio de ‘I Gufi’, fondatori del cabaret in Italia e Grazia Maria Raimondi, l’attrice brillante per eccellenza con Sergio Ferrari e l’Accordèon.

Sarà una serata natalizia frizzante, all’insegna delll’allegria, della pace, comicità, gioia,’del buon cibo con Roberto Brivio e Per l’occasione Grazia Maria Raimondi si trasformerà in attrice- chef A seguire il gioco a quiz “Il Cervellone”.

La cena con prenotazione obbligatoria costa 20 € per gli adulti e 10 € bambini, escluse bevande. Consumazione obbligatoria dopo le 21

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.