Oro europeo per Monate, Gavirate è d’argento

Agli Europei Juniores di Gravelines vittoria del "4 con" azzurro con Davide Verità. Secondo posto per i gaviratesi Carucci e Graziano

campionati europei canottaggio 2018 davide verità

Giornata ricca di metalli preziosi, quella di domenica 27, per il canottaggio della provincia di Varese. A Gravelines – Francia – i campionati europei juniores si sono conclusi con ben otto medaglie per la spedizione azzurra, e tra queste ce ne sono due “firmate” dagli atleti di casa nostra.

VERITÀ SUL QUATTRO D’ORO

L’Italia ha centrato due ori, entrambi con i “quattro” maschili, e sul “quattro con” ha gareggiato Davide Verità (terzo da sinistra nella foto Ustolin/Federcanottaggio), diciottenne nato ad Angera e ora in forza alla Canottieri Monate. L’equipaggio azzurro – formato anche da Aniello Sabbatino, Federico Dini e Leonardo Apuzzo con Alessandro Calder nel ruolo di timoniere – ha vinto con discreto margine la propria finale lasciandosi alle spalle nell’ordine Russia, Ucraina, Francia e Croazia.
Per Verità quella ottenuta a Gravelines è la prima medaglia a livello internazionale e un ottimo viatico per una carriera che sta muovendo i primi passi ad alto livello.

campionati europei canottaggio 2018 nicolò carucci filippo graziano

GAVIRATESI D’ARGENTO

Altrettanto importante è il secondo posto ottenuto in Francia dal doppio maschile che, per l’Italia, è stato formato dall’equipaggio della Canottieri Gavirate formato da Nicolò Carucci (milanese del 2001) e Filippo Graziano (valcuviano del 2000). I due rossoblu, già vincenti nella prima regata nazionale della stagione, hanno dato vita a una regata serratissima con Gran Bretagna, Bielorussia e Belgio. Al traguardo i britannici sono riusciti a resistere e vincere per 28 centesimi sugli azzurri, bravi comunque a “bruciare” i bielorussi mentre il Belgio ha ceduto in volata.

Il quarto atleta varesotto impegnato a Gravelines con la maglia azzurra, Matteo Pedron (Canottieri Arolo), ha raggiunto a sua volta la finale con il quattro di coppia, ma la barca azzurra ha chiuso la gara per le medaglie al sesto posto.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 28 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore