Tappa in Valceresio per l’assessore Lara Magoni

L'assessore regionale al turismo e marketing territoriale domani sarà a Besano per visitare il Museo dei fossili e parlare dei progetti legati al sito Unesco del Monte San Giorgio

Avarie

Domani, mercoledì 26 settembre, verso le 12, l’assessore al turismo e marketing territoriale di Regione Lombardia, Lara Magoni, sarà a Besano nell’ambito della sua visita in provincia di Varese.

La visita dell’assessore partirà dal Sacro Monte di Varese, e terminerà a Luino ed all’eremo di Santa Caterina, passando, appunto, per Besano.

«L’importanza di avere l’assessore presente nel nostro paese è legata ai lavori che l’Amministrazione comunale sta mettendo in campo per rilanciare il Museo dei Fossili di Besano ed i siti ad esso legati sul massiccio del Monte Orsa-San Giorgio, patrimonio dell’umanità Unesco proprio grazie ai pregiati ritrovamenti fossili – dice il sindaco Leslie Mulas – Il Comune di Besano è risultato infatti assegnatario di contributi regionali e statali, ottenuti grazie alla partecipazione a bandi ad hoc, per la riqualificazione del patrimonio museale, sentieristico e naturale, per un totale di quasi 150.000 euro, ed è in attesa delle graduatorie legate ad un altro bando, che rientra nei fondi Interreg, con il quale risistemare le vecchie miniere e renderle visitabili, per un importo di 445.000 euro».

L’assessore visiterà il Museo dei Fossili di Besano, aperto e visitabile seppur con lavori in corso sulle facciate, affidato da alcune settimane alla ditta Archeologistics,  che ha vinto il nuovo bando di gestione.

di
Pubblicato il 25 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore