Nella lista di centrodestra per le provinciali rivive il vecchio “Pdl”

La lista “Polo civico della libertà” si presenterà a sostegno di Emanuele Antonelli con una sorpresa importante: al numero due candida Marco Magrini che rompe con Esperienza Civica

polo civico della libertà

Forza Italia tira le fila di una squadra che comprende Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia e una parte dei civici.

Speciale elezioni provinciali

La lista di centrodestra “Polo civico della libertà”, che si presenterà alle elezioni provinciali a sostegno di Emanuele Antonelli, sembra far rivivere il vecchio “Popolo delle Libertà” con una sorpresa importante: al numero due candida Marco Magrini, a questo punto ex leader del gruppo di Esperienza Civica, e vicepresidente di Villa Recalcati dove fino ad oggi ha amministrato insieme al centrosinistra.

Una scelta che di sicuro farà discutere e che ribalta molti dei ragionamenti che Magrini stesso aveva fatto nei giorni scorsi.

Per il resto la lista sarà composta dal consigliere provinciale uscente Marco Riganti come capolista. Seguono Marco Magrini, il sindaco di Venegono Inferiore Mattia Premazzi, il consigliere di Gallarate Giuseppe de Bernardi Martignoni, la consigliere di Germignaga Maddalena Airoldi, la consigliere di Venegono Superiore Sara Ambrosetti, la consiegliere di Somma Lombardo Laura Besnate, la vice sindaco di Cislago Chiara Broli, il sindaco di Priggio Mario Ceriani, il consigliere di Castellanza Paolo Colombo, quello di Lonate Pozzolo Claudia Fraccaro, il consigliere varesino Simone Longhini, la consigliere di Luino Alessandra Miglio, il bustocco Livio Pinciroli, il gallaratese Aldo Simeoni e da Luino Giuseppe Taldone.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore