Truffatori scappano dai carabinieri e fanno un frontale

l'inseguimento che ha causato l'incidente, dopo la segnalazione di un anziano

Truffatori scappano dai carabinieri, e fanno un frontale

Sono stati segnalati da un anziano come truffatori ai carabinieri e quando hanno visto una pattuglia di militari avvicinarsi si sono dati alla fuga dando vita ad un inseguimento che ha portati a provocare un frontale alle porte del centro storico.

E’ successo ieri, 4 ottobre, intorno a mezzogiorno quando un pensionato ha segnato che nel quartiere Prealpi due stranieri a bordo di una Peugeot 206 cercavano di raggirare anziani.

I militari si sono recati sul posto e ben presto hanno incrociato l’auto descritta nella segnalazione in viale Prealpi. Il conducente della vettura vedendo la pattuglia ha subito accelerato e i militari hanno iniziato un inseguimento che li ha portati in via Padre Reina.

Qui il conducente ha svoltato bruscamente in via Monti finendo per urtare frontalmente il Citroen Jumpy che stava transitando. L’impatto è stato violento le due vetture hanno riportato diversi danni alla parte anteriore. I militari sono subito scesi dalla pattuglia e sono riusciti a bloccare uno dei due occupanti della vettura.

E’ un 42enne peruviano senza documenti con alle spalle diversi problemi con la legge. E’ stato arrestato, mentre è riuscito invece a dileguarsi il suo complice. La Peugeot 206 era priva di assicurazione e questo sono state avviate le pratiche per il sequestro del mezzo.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 05 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore