Paolucci esce dalla commissione lavori pubblici, era il delegato di Iannini

Pubblichiamo la lettera di dimissioni del socio fondatore di #insiemeEfuturo "dò le dimissioni perchè non faccio parte di un partito, ma seguo la mia associazione"

Generico 2018

Pubblichiamo la lettera di dimissioni – a sua volta resa pubblica sui social – di Francesco Paolucci, socio fondatore di #insiemeEfuturo, l’associazione presieduta da Luca Marsico, dalla commissione Lavori pubblici del Comune di Varese, a cui partecipava come delegato del consigliere Gaetano Iannini, appartenente in comune di Varese al Gruppo Misto, ma ormai rappresentante varesino di Fratelli d’Italia.

Alla cortese attenzione del consigliere comunale Gaetano Iannini

Con la presente, dopo attenta riflessione e soprattutto, dopo le reiterate pressioni ricevute dal consigliere Iannini stesso, rassegno le mie dimissioni dalla commissione Lavori pubblici di Varese.

Purtroppo il Consigliere Iannini, nonostante sia stato insieme a me e altri amici tra i soci fondatori di “Insieme & Futuro”, mi ha espressamente fatto intendere che la mia appartenenza a tale Associazione politico culturale è incompatibile con la mia presenza in commissione, in quanto tali cariche devono essere destinate a uomini di partito, a prescindere dalle “competenze” professionali e personali. Pertanto, non appartenendo io a Fratelli d’Italia, mi ritrovo in tale situazione.

La mia vita politica a servizio della comunità continuerà ad andare avanti insieme a Luca Marsico. Fiero ed orgoglioso d’appartenere a tale Associazione composta da Donne e Uomini di comprovata onestà, preparazione culturale e valori umani che vivono la politica con senso di servizio senza ambizioni e doppi fini ai quali la vecchia politica morente ci ha abituato, fino a far credere ai cittadini che sia la normalità.

Sebbene le ultime e poco eleganti citazioni riportate sui giornali dagli uomini di Forza Italia, definiscano l’Associazione politico culturale “Insieme & Futuro” una “zattera”, ribatto dicendo che tale “zattera” guidata da Luca Marsico sicuramente raggiungerà importanti obiettivi.

Il tutto, nonostante la mia lealtà nei confronti del consigliere Comunale Iannini, di cui ho preso le difese contro i miei “ex compagni di partito” e nonostante tutti i miei sforzi esercitati negli ultimi mesi al fine di resistere alle innumerevoli pressioni di Roberto Leonardi per rinunciare alla commissione.

Auguro comunque grandi risultati a Gaetano nella mia continua speranza che l’obiettivo principale sia e resti sempre il supporto ai cittadini, anche se la sua figura oggi viene legata a persone ormai lontane da me, dalla mia associazione e dal mio modo di fare politica.

Dott.Francesco Paolucci

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore