Salgono a 14 i treni consegnati da Trenitalia a Trenord

Altri tre treni consegnati ieri: un Vivalto, un Treno Alta Frequentazione (TAF) e un’ALe582

Avarie

 

Salgono a 14 i treni consegnati da Trenitalia (Gruppo FS Italiane) a Trenord. Lo rende noto lo stesso Gruppo FS.

«Agli 11 convogli già in circolazione sulle linee ferroviarie lombarde, si aggiungono infatti ulteriori tre treni consegnati ieri: un Vivalto, un Treno Alta Frequentazione (TAF) e un’ALe582 – si legge in una nota di FS – In circa quattro mesi Trenord ha ricevuto da Trenitalia, per i pendolari lombardi, alcuni dei treni fra i più affidabili, in piena efficienza e a massima capacità di trasporto (Vivalto)».

In anticipo rispetto alla tabella di marcia concordata il 31 agosto 2018 da Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane, e Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia, è stata completata una prima fase fondamentale per il rilancio del trasporto ferroviario regionale e metropolitano della Lombardia: «Insieme ai treni, venti risorse di Trenitalia, fra macchinisti e personale di bordo, hanno già iniziato a lavorare in service per Trenord, garantendo 22 servizi giornalieri ed elevando gli standard di regolarità del traffico ferroviario lombardo. Proseguono, inoltre, le sinergie di lavoro fra le sale operative Trenord e Trenitalia per offrire un servizio sempre più attento alle esigenze delle persone che viaggiano in treno. Il supporto operativo di Trenitalia è fondamentale, inoltre, per gli interventi sui cicli della manutenzione dei treni, elevando così la qualità complessiva del trasporto ferroviario in Lombardia».

«I rapidi tempi di consegna dei convogli confermano ancora una volta l’impegno di tutto il Gruppo FS Italiane nel garantire una migliore qualità del viaggio a milioni di persone che si spostano in treno per lavoro, studio, turismo e svago – conclude la nota di FS – Uno sforzo in coerenza con le indicazioni del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e che sarà reso ancora più concreto con il nuovo Piano industriale quinquennale di FS Italiane».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore