“Corri con noi per la vita”, il Piede d’Oro fa del bene

Domenica 7 aprile torna la corsa organizzata dal Gruppo Podistico Gazzada Schianno in collaborazione con il "Comitato Stefano Verri".

Corri con noi per la vita

Torna “Corri con noi per la Vita”, la gara organizzata dal Gruppo Podistico Gazzada Schianno in collaborazione con il “Comitato Stefano Verri”, la Onlus impegnata nello studio e la cura della leucemia.

L’appuntamento è per domenica 7 aprile alle ore 9.30 con ritrovo presso il comune di Gazzada Schianno, parco di Villa de Strens, Via Matteotti 13.

Si tratta della 14 esima edizione ed è inserita nel circuito del “Piede d’Oro”, una competizione che ha assunto fin da subito una connotazione diversa dalla “semplice” corsa podistica, come spiega il presidente del gruppo di atleti Stefano Frattini: «Negli anni, a livello agonistico abbiamo raggiunto diversi traguardi – dice Frattini, uno dei fondatori della società nata nel 2005- . Alcuni di noi hanno partecipato a campestri, gare su strada, maratone a livello provinciale, regionale ed internazionale. Fin dall’inizio, però, si è voluto dare un valore aggiunto alla pratica sportiva: la solidarietà.

Avvertivo la mancanza di un significato profondo: non erano sufficienti la passione per la corsa ed il sentimento di amicizia che ci univano. Ho conosciuto Emilio Verri e la sua associazione ed è stato quasi naturale sostenere lui e la sua grande opera. Io credo nella ricerca, noi tutti ci crediamo, e per questo abbiamo deciso che i proventi di questa corsa sarebbero stati devoluti al “Comitato” da lui creato dopo la morte del figlio, stroncato dalla leucemia. È  nata così, dopo aver coinvolto Emilio, la prima edizione della “Corri con noi per la Vita” che quest’anno celebra la quattordicesima edizione. La gara si svolge nel territorio del nostro Comune e comprende un percorso molto vario su strade asfaltate e sterrate, su sentieri di bosco e prato, e coinvolge persone di tutte le età. Al primo gruppo più  numeroso di Gazzada Schianno, non iscritto al Piede d’Oro, verrà consegnato l’undicesimo trofeo “Comitato Stefano Verri”». (nella foto d’archivio una passata edizione di “Corri con noi per la vita”)

La gara

E’ una corsa competitiva valevole per il “Piede d’Oro” ma anche una camminata o corsa non competitiva per non iscritti al Piede d’Oro aperta ad associazioni, gruppi e scuole di Gazzada Schianno. Hanno collaborato all’organizzazione della manifestazione l’amministrazione comunale, la Protezione civile, il gruppo alpini, la Proloco, l’Avis, il moto club Schianno e  Ficep.

Prevede tre percorsi: 10 km, 4 km, e un mini giro da 800 m.
Colazione dalle 8, ricco ristoro al termine.

Programma e Regolamento

Ritrovo: presso il Comune di Gazzada Schianno Villa De Strens via Matteotti 13

Partenza: 10 km, 4 Km – ore 9.30
Nord Walking – ore 9.3o
Minigiro 800 m – ore 9.10

Ristoro: a metà gara e all’arrivo

Iscrizioni Stefano Frattini  349 8406524 e Luca Ponti 338 4542534 gpgazzadaschianno@yahoo.it (per i gruppi)

Termine iscrizioni: per i gruppi fino alle 21 di sabato 6 aprile, i singoli fino alle 9.15 di domenica 7 aprile (i gruppi dovranno avere un numero minimo di 15 partecipanti).

Quota: euro 4 (la quota comprende i ristori) euro 2 (per i ragazzi fino ai 15 anni)

I ragazzi iscritti al piede d’oro dagli 11 ai 15 anni dovranno fare il percorso di 4 km e quelli da 0 ai 10 anni dovranno fare il mini giro di 800 m per il punteggio in classifica.
La manifestazione sarà effettuata con qualsiasi condizione atmosferica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.