Castellanzese e Varesina, confermati Roncari e Spilli

Le due società hanno annunciato di proseguire il progetto tecnico con i rispettivi allenatori. Verso la separazione tra Caronnese e Mazzoleni

castellanzese eccellenza

Sono state due stagioni differenti per Castellanzese e Varesina. I neroverdi hanno trionfato e l’anno prossimo saranno in Serie D, mentre le fenici hanno incontrato qualche ostacolo sul cammino e dopo l’eliminazione ai playoff ripartiranno, salvo sorprese, dall’Eccellenza.

Le due società hanno intanto sciolto le riserve riguardo agli allenatori. Proseguirà anche in Serie D il lavoro di Fiorenzo Roncari a Castellanza, così come andranno avanti unite le strade di Marco Spilli e della Varesina.

Conferma pienamente meritata per Roncari sulla panchina neroverde. Il tecnico varesotto torna così ad allenare in Serie D, un premio meritato per chi ha saputo ricominciare dall’Eccellenza nonostante un curriculum molto importante. Si attende solo il “nero su bianco”.

Alla promozione punterà invece Marco Spilli, sempre più parte integrante della Varesina. Non solo panchina: l’allenatore avrà anche il ruolo, come già quest’anno, di coordinatore tecnico.

Sembrano invece separarsi le strade della Caronnese e di mister Achille Mazzoleni. Il quinto posto e i playoff sono stati un buon risultato, ma tra le due parti non è scoccata la scintilla. La stagione è finita per i rossoblu, che l’anno prossimo ripartiranno con maggiore determinazione per riprovare la scalata ai professionisti.

di
Pubblicato il 15 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore